Trionfo Rhythmic School a Chivasso, punteggi stellari per Di Siena e Lideo

Trionfo Rhythmic School a Chivasso, punteggi stellari per Di Siena e Lideo

Era solo una gara speciale di preparazione ai campionati individuali di Ginnastica Ritmica quella disputata domenica 5 febbraio al PalaLancia di Chivasso, ma lo sfoggio di tecnica e preparazione messo in campo dalle atlete della Rhythmic School è stato veramente notevole e se le premesse verranno mantenute molte saranno le soddisfazioni che il 2017 porterà alle ginnaste di Tatiana Shpilevaya e del suo staff tecnico. La stagione agonistica 2017 vedrà molte novità: la separazione fra il campionato Gold (alta specializzazione) ed il campionato Silver e la nuova tipologia di giudizio saranno quelle più eclatanti. Le atlete care al Presidente Carlo Vineis che hanno dominato la stagione 2016, conquistando tre titoli nazionali e l’ammissione alla serie A, si ripresentano ai nastri di partenza decise a confermare la leadership regionale ed a perseguire nuovi obiettivi ancora più ambiziosi viste le eccellenti performances effettuate a Chivasso. Sei medaglie d’oro, due d’argento e due di bronzo sono il bottino conquistato dalle RSgirls.

Rebecca Di Siena si conferma inarrivabile e conquista il primo posto alla palla con un punteggio stratosferico (17,100) ed il primo al cerchio con (16,300). Giada Lideo è prima alle clavette con (16,900) e argento alla palla con (15,900). Ottime prove anche per Letizia Alberti seconda al nastro e quarta al cerchio ed Anna Pellegrini bronzo sia al cerchio che al nastro. Alessia Leone, Gaia Garoffolo e Greta Riccardi conquistano il primo posto rispettivamente nelle Junior di prima, seconda e terza fascia. Arianna Larice ed Emma Battoraro si classificano rispettivamente quinta e decima nelle junior di prima fascia. Le ragazze hanno svolto un ottima gara – il commento della DT Shpilevaya (per l’occasione impegnata in giuria) – dimostrando una buona preparazione.

Alcune hanno brillato, altre hanno commesso delle imprecisioni sulla quali si lavorerà ancora per raggiungere il massimo delle loro personali potenzialità. La stagione inizierà domenica prossima e ci vedrà impegnati fino a metà dicembre per cui c’è tutto il tempo per ottimizzare ed automatizzare gli esercizi di ogni ginnasta. Soddisfatte delle prestazioni effettuate anche le altre istruttrici che hanno seguito le ragazze in gara Arianna Prete, Antonella Chiesa, Tiziana Colognese ed Elisa Vaccaro.